il naso chiusoIl naso chiuso nei bambini può essere determinato da allergie o semplicemente dal raffreddore: la presenza di secrezioni eccessive, infatti, provoca un fastidioso squilibrio nelle funzioni del naso.

Nel caso in cui la situazione si riveli più grave del normale, al naso chiuso si accompagnano disturbi delle vie respiratorie, con complicazioni sinusali sull’orecchio medio.

Quando ha il naso chiuso, il bambino si sveglia spesso durante il riposo, e non di rado si abbandona a pianti e lamentele. L’eccesso di muco è provocato al raffreddamento, e determina una diminuzione del flusso aereo.

alice forum della donnaENTRA NEL FORUM DEL BAMBINO ORA!

Oppure entra a far parte di un GRUPPO per condividere con famigliari ed amici la tua malattia, se non esiste clicca QUI per richiedere l'attivazione del nuovo gruppo. Oppure contatta gli iscritti QUI

 

Per rimediare ai danni del naso chiuso sarebbe opportuno evitare l’aria troppo secca in casa (le narici potrebbero diventare ancora più secche), che causa un indurimento del muco, a sua volta responsabile dell’ostruzione delle vie aeree.

Correlati

  • Disturbi gastrointestinaliDisturbi gastrointestinali I disturbi gastrointestinali che possono colpire i bambini sono il vomito, le coliche gassose, la diarrea, il reflusso gastroesofageo e la stitichezza. Alcuni disturbi, come per […]
  • Il PartoIl Parto Il parto fisiologico per avviene per espulsione del feto dopo una fase di travaglio della durata variabile (da poche a molte ore). Durante il travaglio si susseguono contrazioni uterine […]
  • ACROMEGALIA E GIGANTISMOACROMEGALIA E GIGANTISMO In ambo due i casi si tratta di una crescita sproporzionata del corpo, dovuto ad un eccesso di ormoni, per lo specifico, degli ormoni della crescita. Solitamente è diagnosticabile durante […]
  • La forforaLa forfora La forfora è una patologia del cuoio capelluto ed è un disturbo piuttosto diffuso; le cause possono essere molteplici dalla dermatite seborroica, alla secchezza della pelle. Questo […]
  • Dai sei ai nove mesiDai sei ai nove mesi La crescita del bambino dai sei ai nove mesi: I movimenti del piccolo stanno migliorando notevolmente anche se non ha ancora raggiunto le perfetta stabilità. Inizia a gattonare alla […]