Dislessia

Dislessia

La dislessia è un disturbo dell’apprendimento per cui non si riesce a leggere un testo scritto, pur essendo in grado di leggere e capire le singole parole: si riesce a farlo solo impegnando al massimo le proprie capacità e energie.
Le cause
Secondo una tra le teorie più accreditate, quella fonologica, le persone affette da dislessia hanno difficoltà ad usare i fonemi, cioè i suoni semplici che compongono le parole: in pratica non sanno separare le lettere di una parola.

Leggi tutto »

Enuresi notturna

Enuresi notturna

L’enuresi, parola che in tradotta dal greco, letteralmente significa “urinare dentro”, non è altro che la classica pipì al letto dei bambini. Ma se la cosa riguarda anche gli adulti, l’incontinenza si può trasformare in patologia. Esaminiamo meglio nei dettagli la questione. Da un punto di vista strettamente medico-fisiologico l’enuresi è il rilascio ripetuto e volontario di urina, senza che vi sia alcun tipo di controllo.

Leggi tutto »

Raffreddore

Raffreddore

Che cos’è il raffreddore
Una delle patologie più comuni ma estremamente contagiose, è il raffreddore che deriva da un’intensa infiammazione della mucosa nasale e della faringe ed è di origine virale.
Il raffreddore, detto anche corizza, può essere la prima avvisaglia di alcune malattie come il morbillo, rosolia e pertosse ed in genere di tutte quelle malattie esantematiche che interessano le prime vie respiratorie.

Leggi tutto »

Intolleranze alimentari

Intolleranze alimentari

Cosa sono le intolleranze alimentari
Nel lontano 1991 il ricercatore allergologo Kaplan, definì l’intolleranza alimentare come “un’allergia non allergica” insistendo sul fatto che l’allergia alimentare, non va assolutamente confusa con l’intolleranza alimentare.
Quando un elemento a cui si è intolleranti raggiunge il nostro organismo, automaticamente si allertano i globuli bianchi che per far fronte all’aggressione, mettono in modo un meccanismo naturale di difesa e si viene a creare una deficienza di difese immunitarie.

Leggi tutto »

Rinite allergica

Rinite allergica

La rinite allergica : naso che cola, prurito e brividi
Malattia del secolo, la rinite allergica è una fastidiosissima patologia causata da un allergene, causa fondamentale di prurito, naso colante e brividi.
Le cause che scatenano questa patologia sono tra le più svariate ma quelle più comuni sono l’allergia ai peli di animali domestici, al polline o agli acari della polvere.

Leggi tutto »

Blefarite

blefarite

L’etimologia della parola “palpebra” deriva dal greco antico “blépharon”, mentre il suffisso “ite”, in medicina, indica un’infiammazione. La blefarite, dunque, è l’infiammazione del margine inferiore della palpebra, a ridosso delle ciglia, capace di compromettere la funzionalità dell’apparato protettivo del bulbo oculare, con conseguenze spesso irreparabili per la corretta percezione visiva.

Leggi tutto »

Tinea corporis

tinea corporis

La tinea Corporis è un fungo della pelle, un’infezione che può colpire grandi e piccini. Esistono varie forme di questa infezione fungina, quella che riguarda il corpo si chiama appunto tinea corporis. Come dicevamo, si tratta di un fungo dermatofita della pelle, una forma infettiva di micosi. Essendo infettiva è anche contagiosa, per cui non va sottovalutata, e quando si manifesta, va presa subito con la massima serietà. Questo fungo può colpire persone di ogni età, e di solito la troviamo più frequentemente nei bambini.

Leggi tutto »

Impetigine

impetigine

L’impetigine è una malattia infettiva di origine batterica che colpisce maggiormente il viso, il collo e le mani. E’ molto contagiosa ed è un infezione prevalentemente pediatrica: infatti è molto frequente nei bambini in età pre-scolare di età inferiore ai 9 anni ma sono colpiti anche gli adulti.

Leggi tutto »

Candidosi

candidosi

La candidosi – più comunemente dette “candida” – è un’infezione micotica piuttosto frequente, determinata dalla famiglia di funghi del genere Candida (il più comune è detto “Candida Albicans”). Le infezioni da candida sono molteplici e vanno da quelle più blande, fastidiose ma certo non mortali, come i due tipi di candida più diffusi, quella orale e quella vaginale, fino a quelle più gravi, sistemiche, che possono anche portare alla morte.

Leggi tutto »

Eczema

eczema

L’eczema è una patologia piuttosto comune, nonché recidiva, poiché dopo la prima volta tende a insorgere spesso, soprattutto quando le difese immunitarie sono basse. L’eczema costituisce la reazione dell’epidermide a un determinato fattore irritante che può essere sia esterno (in questo caso si parla di dermatiti eczematose esogene), sia interno (allora si tratta di una dermatite eczematosa endogena.

Leggi tutto »

1 2 3 6