• patri ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Alzheimer 6 anni, 8 mesi fa

    una mia parente ne soffre da parecchi anni, ora è in un istituto, vedere altri come lei in uno stato già avanzato e vedere i loro peggioramenti, intuendo come anche lei diventerà, fa male. purtroppo non sembrano esserci rimedi

  • patri è entrato nel gruppo Alzheimer 6 anni, 8 mesi fa

  • Francesca ha risposto alla discussione Diagnosticare l'alzheimer è importante nel forum forum Alzheimer 6 anni, 9 mesi fa

    Infatti questo è il problema principale che ho avuto con mio padre, per lungo tempo non ho trovato un medico, uno specialista che si sia sbilanciato in una diagnosi precisa.. Mio padre ha iniziato ad avere […]

  • A me pare che nonostante l’alzheimer sia una patologia assai comune spesso non viene riconosciuta o non viene  diagnosticata efficacemente nelle sue fasi iniziali. Molti medici ed infermieri, pazienti e familiari […]

  • Francesca è entrato nel gruppo Alzheimer 6 anni, 10 mesi fa

    • Spero in questo spazio di trovare delle risposte alla difficile situazione che la mia famiglia sta vivendo a causa di questa malattia che ha colpito mio papà.

    • Non è facile non colpevolizzare questi malati, soprattutto quando si ha a che fare con loro per tante ore al giorno.
      Subentrano meccanismi strani, per il nervosismo, la stanchezza di dover gestire più cose e situazioni in contemporanea..
      Per esempio mio padre vive con me, il mio compagno e le nostre figlie ancora piccole e a volte dalle tante c…[Leggi tutto]

    • Ciao Francesca.Capisco bene il problema e comprendo che ,avendo due figlie piccole, la vita ti diventi veramente complicata.Io so mi sto informando perche’ mi hanno detto che esistono dei centri diurni dove al mattino tu porti il congiunto e ,alla sera ,vai a riprenderlo.Questo non dovrebbe essere tanto traumatico sia per me che per mio padre ,che…[Leggi tutto]

  • simone ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Alzheimer 6 anni, 10 mesi fa

    Come ho gia detto nel forum per le malattie degli anziani non colpevolizzatevi e non colpevolizzate il malato.Parlarne con qualcuno ,a volte ,e’ l’unica maniera che si ha per comprendere ed affrontare al meglio questa malattia.

  • simone è entrato nel gruppo Alzheimer 6 anni, 10 mesi fa

    • Bruno ha risposto 6 anni, 9 mesi fa

      Putroppo anche io ho avuto un genitore con questa brutta malattia.
      La cosa peggiore è che non sembra esserci nè cura nè rimedio…tutto peggiora e non riesci a far nulla…

  • staff ha creato il gruppo Alzheimer 7 anni, 1 mese fa