Admin gruppo

  • Foto del profilo di staff

Alzheimer

Gruppo Pubblico attivo 5 anni, 10 mesi fa

Amici e famigliari di chi soffre di alzheimer

Diagnosticare l'alzheimer è importante

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Francesca 5 anni, 11 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7654

    Gianni
    Membro

    A me pare che nonostante l’alzheimer sia una patologia assai comune spesso non viene riconosciuta o non viene  diagnosticata efficacemente nelle sue fasi iniziali. Molti medici ed infermieri, pazienti e familiari non riescono ad identificare i primi sintomi della malattia. Alcuni disturbi che possono portare alla demenza: la depressione, la cattiva alimentazione e l’interazioni tra farmaci – oggi sono curabili, ma la malattia di Alzheimer non lo è “ancora”. Pertanto, personalmente penso sia molto importante diagnosticare, alcuni sintomi della malattia di Alzheimer – come l’incontinenza e la depressione – possono essere efficacemente trattati, quindi è meglio individuare queste patologie il ​​più presto possibile. Almeno questo è il mio pensiero

    #7692

    Francesca
    Membro

    Infatti questo è il problema principale che ho avuto con mio padre, per lungo tempo non ho trovato un medico, uno specialista che si sia sbilanciato in una diagnosi precisa.. Mio padre ha iniziato ad avere problemi dopo la morte di mia madre e quindi, inizialmente, si era pensato ad una forte depressione. Quindi le cure non sono iniziate tempestivamente..

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.