ANORESSIA NERVOSA E BULIMIAIn entrambi i casi si crea un rapporto psicologicamente disturbato con il cibo, e non si risponde più ai sintomi di sazietà o di fame.
Il cibo viene visto come emblema di distruzione per la propria immagine fisica, e i soggetti affetti da anoressia e bulimia mirano ad un ideale di magrezza inverosimile, pur trattandosi nella maggior parte dei casi di persone in perfetto normopeso: in questi casi il soggetto è affetto anche da dismorfia, ovvero un disturbo che fa percepire la propria immagine molto più grassa rispetto alla realtà.
Nel caso dell’anoressia il cibo viene rifiutato, nel caso della bulimia le abbuffate di grossi quantitativi di cibo vengono seguite da episodi “riparatori”, come vomito, utilizzo di lassativi, digiuno ed esercizio fisico estenuante.
Spesso i soggetti anoressici possono avere episodi di bulimia e viceversa.
Di anoressia e bulimia, tuttavia, si può guarire, anche se in alcuni casi può persistere una certa tendenza a microricadute o a episodi recidivanti dopo la guarigione, seppur più diluiti e rari nel corso degli anni.

ENTRA NEL FORUM DELLE MALATTIE CRONICHE ORA!

 

 forum-miconsigli

Correlati

  • Poliposi delle corde vocaliPoliposi delle corde vocali I polipi sono delle formazioni di carattere benigno caratterizzate da un piccolo peduncolo che, attecchendo sulle corde vocali, ne ostacolano la vibrazione impedendo la corretta […]
  • Gli anzianiGli anziani Nel 2050 si prevede un aumento pari al 70% delle persone over 65 anni e del 170% delle persone over 80 anni.Tutto questo deve farci riflettere su quanto sia importante invecchiare bene e […]
  • Ginnastica aerobica Ginnastica aerobica La ginnastica aerobica, nata in America negli anni 70, ha subito avuto un grande successo in tutto il mondo diventando una delle discipline più diffuse e amate da tutti quelli che vogliono […]
  • Attacchi di panico Attacchi di panico Gli attacchi di panico. Cosa sono e come si manifestano Un intenso senso di paura o di disagio, un tremore diffuso in tutto il corpo, una respirazione superficiale e una parestesia ovvero […]
  • IPERPARATIROIDISMO E IPOPARATIROIDISMOIPERPARATIROIDISMO E IPOPARATIROIDISMO L’iperparatiroidismo è una patologia nella quale vi è un’eccessiva secrezione di PTH, il paratormone. Coinvolge le parotidi, quattro ghiandole della tiroide. Il paratormone, in eccessive […]