Gravi Deficit Fisici, Sensoriali E NeuropsichiciMolti individui possono nascere con gravi deficit fisici o neuropsichici, che costringono l’esistenza del soggetto ad una costante terapia che nel migliore dei casi è farmacologica, ma in molti altri, è indispensabile supportare le normali attività biologiche tramite macchinari. Spesso questi gravi deficit fisici, sensoriali e neuropsichici sono condizioni che possono essere risolvibili mediante trapianti di uno o più organi in deficit, risolvendo totalmente o parzialmente le carenze dell’organismo.

ENTRA NEL FORUM DELLE MALATTIE CRONICHE ORA!

 

 
Per condividere la malattia con altre persone dovete semplicemente partecipare ad una discussione già aperta (clicca su: REGISTRATI oppure su LOGIN se sei già registrato ed entra nel tuo GRUPPO).
Se invece vuoi suggerire l'aggiunta di una patologia cronica clicca QUI
Buona partecipazione sul forum di MiConsigli.it

 

Correlati

  • Osteopatia Osteopatia L'osteopatia si sta diffondendo sempre di più in Italia e in Europa. Nata negli Stati Unitinel 1874, in Italia è stata classificata come "medicina non convenzionale": uno dei principi […]
  • ASMAASMA Si tratta di una patologia infiammatoria dei bronchi, e tale infiammazione provoca difficoltà nel respiro, tosse, sibili e senso di oppressione al torace. E’ una patologia molto diffusa e […]
  • Dai nove ai dodici mesiDai nove ai dodici mesi La crescita del bambino dai nove ai dodici mesi: Quanti progressi! Siamo quasi al traguardo del primo anno e adesso il nostro bimbo sta seduto con la schiena ben dritta, controlla […]
  • Fare palestra in casa, esercizi da fareFare palestra in casa, esercizi da fare Tenersi in allenamento, di questi tempi, ha un costo non indifferente. Tuttavia, gli amanti della forma fisica, non rinuncerebbero alle loro sessioni quotidiane di fitness. In Italia sono […]
  • La cellulite La cellulite La cellulite è un "disturbo" molto diffuso nelle donne (95% delle donne e 5% degli uomini). Praticamente ogni donna soffre di questa patologia che interessa il tessuto sottocutaneo, che […]