IPERCOLESTEROLEMIA FAMILIARE ETEROZIGOTE TIPO IIa E IIbL’ipercolesterolemia familiare è una malattia genetica in cui vi è un aumento del colesterolo nel sangue, specialmente del tipo LDL. Si chiama “eterozigote” perché il paziente ha ereditato il gene difettoso solo da uno dei due genitori. I pazienti affetti da sola ipercolesterolemia familiare si dice soffrano del tipo IIa, mentre quelli in cui vi è, oltre a questa condizione clinica, anche la presenza di un innalzamento dei livelli plasmatici dei trigliceridi si dice soffrano di ipercolesterolemia familiare di tipo IIb.

ENTRA NEL FORUM DELLE MALATTIE CRONICHE ORA!

 

 forum-miconsigli

Correlati

  • IPERLIPOPROTEINEMIA DI TIPO IIIIPERLIPOPROTEINEMIA DI TIPO III Le iperlipoproteinemie sono alterazioni del metabolismo lipidico, e provocano un aumento di lipidi e di lipoproteine nel sangue. Nell’iperlipoproteinemia di tipo III vi è un aumento del […]
  • IPERLIPIDEMIA FAMILIARE COMBINATAIPERLIPIDEMIA FAMILIARE COMBINATA Le iperlipidemie sono condizioni cliniche in cui vi è un aumento di uno o più grassi a livello ematico. Si parla dunque di iperlipidemia combinata quando coesistono sia l’aumento di […]
  • DEMENZEDEMENZE Si parla di demenza in tutti quei casi in cui vi è una degenerazione progressiva delle funzioni cerebrali, e di conseguenza questo porta ad una perdita delle facoltà cognitive. Le demenze […]
  • IPERPARATIROIDISMO E IPOPARATIROIDISMOIPERPARATIROIDISMO E IPOPARATIROIDISMO L’iperparatiroidismo è una patologia nella quale vi è un’eccessiva secrezione di PTH, il paratormone. Coinvolge le parotidi, quattro ghiandole della tiroide. Il paratormone, in eccessive […]
  • spondilite anchilosanteSPONDILITE ANCHILOSANTE E' una malattia di tipo reumatico infiammatoria cronica, che colpisce le articolazioni di tutto il corpo, che se non viene opportunamente curata si trasforma in ponti ossei tra le […]