IPERCOLESTEROLEMIA FAMILIARE ETEROZIGOTE TIPO IIa E IIbL’ipercolesterolemia familiare è una malattia genetica in cui vi è un aumento del colesterolo nel sangue, specialmente del tipo LDL. Si chiama “eterozigote” perché il paziente ha ereditato il gene difettoso solo da uno dei due genitori. I pazienti affetti da sola ipercolesterolemia familiare si dice soffrano del tipo IIa, mentre quelli in cui vi è, oltre a questa condizione clinica, anche la presenza di un innalzamento dei livelli plasmatici dei trigliceridi si dice soffrano di ipercolesterolemia familiare di tipo IIb.

ENTRA NEL FORUM DELLE MALATTIE CRONICHE ORA!

 

 forum-miconsigli

Correlati

  • MALATTIA DI SJOGRENMALATTIA DI SJOGREN La malattia di Sjogren è una patologia basata sulla distruzione delle ghiandole esocrine, come quelle salivari e lacrimali. Può avere base genetica e virale, e si manifesta con secchezza […]
  • Dai nove ai dodici mesiDai nove ai dodici mesi La crescita del bambino dai nove ai dodici mesi: Quanti progressi! Siamo quasi al traguardo del primo anno e adesso il nostro bimbo sta seduto con la schiena ben dritta, controlla […]
  • Gravi Deficit Fisici, Sensoriali E NeuropsichiciGravi Deficit Fisici, Sensoriali E Neuropsichici Molti individui possono nascere con gravi deficit fisici o neuropsichici, che costringono l'esistenza del soggetto ad una costante terapia che nel migliore dei casi è farmacologica, ma in […]
  • Invecchiamento della pelleInvecchiamento della pelle Un segno tangibile del trascorrere del tempo è rappresentato dall' invecchiamento della pelle. Si tratta di un normale processo fisiologico Il derma si assottiglia, perde elasticità e le […]
  • Coppia – single – convivenza – separazione Coppia – single – convivenza – separazione Oggi stare in coppia è sempre più difficile. A minacciare l’equilibrio – spesso già precario – di uomini e donne che decidono di stare insieme non ci sono soltanto i rispettivi caratteri, […]