MALATTIA DI ALZHEIMERIl morbo di Alzheimer è un processo degenerativo che provoca demenza, andando a distruggere le cellule del cervello. In genere colpisce i soggetti dopo i 65 anni, ma può anche avere un esordio precoce. Tra le cause, oltre all’età, vi sono il genere di appartenenza (le donne vengono più colpite rispetto agli uomini) ed eventuali traumi cranici subiti.

ENTRA NEL FORUM DELLE MALATTIE CRONICHE ORA!

 

 forum-miconsigli

Correlati

  • DEMENZEDEMENZE Si parla di demenza in tutti quei casi in cui vi è una degenerazione progressiva delle funzioni cerebrali, e di conseguenza questo porta ad una perdita delle facoltà cognitive. Le demenze […]
  • MiasteniaMiastenia La miastenia comporta debolezza muscolare episodica ed affaticabilità causata da autoanticorpi. È più comune tra le donne giovani, ma può verificarsi a qualsiasi età. I sintomi peggiorano […]
  • miastenia graveMIASTENIA GRAVE E' dovuta ad un aumento improvviso di debolezza a livello muscolare. E' una malattia di tipo neurologico ed è di trasmissione parentale, ossia da padre in figlio. Questa malattia può […]
  • MORBO DI BASEDOWMORBO DI BASEDOW E' una delle cause più frequenti attribuite all'ipertiroidismo. E' più nota come morbo del gozzo, per la formazione di un gozzo in prossimità della gola. Inizialmente la malattia si […]
  • MALATTIA O SINDROME DI CUSHINGMALATTIA O SINDROME DI CUSHING E' caratterizzata dall'aumento di ormoni presenti nel sangue, che ancora oggi si presenta in modo del tutto raro, ma resta più comune nelle donne. Nella maggioranza di casi si presenta […]