alimentazioneUn passo fondamentale per stare bene e poter svolgere la giusta attività fisica è quello di alimentarsi in modo corretto.

Linee guida per l’alimentazione

Ecco le linee guida per una alimentazione corretta sia per chi svolge una vita sedentaria sia per chi invece conduce una vita attiva. Innanzitutto è bene seguire una dieta variata, in modo tale da poter apportare al nostrio corpo tutte le sostanze nutrienti di cui ha bisogno per mantenere la salute e crescere in maniera armoniosa, quindi si devono tenere in considerazione: – il fabbisogno energetico, che ovviamente prevede un maggior numero di calorie assunte in proporzione all’attività fisica svolta.

L’apporto di tutti i tipi di nutrienti: carboidrati, proteine, vitamine e minerali ma anche grassi – l’assunzione di molta acqua, fondamentale per mantenere il giusto equilibrio a livello muscolo scheletrico e la giusta diluizione dei minerali all’interno del corpo

 

Un posto importante va attribuito anche alle fibre alimentari, da assumere in buona quantità per favorire tutti i processi digestivi Per gli sportivi è ancora più importante rispettare le regole basilari di alimentazione corretta, infatti se ci si alimenta in maniera ottimale e negli orari giusti è possibile ottimizzare le prestazioni sportive che potrebbero essere addirittura compromesse da una dieta troppo leggera o da un eccesso durante i pasti concomitanti con la prestazione sportiva.

ENTRA NEL FORUM E CONDIVIDI CON ALTRE PERSONE LA TUA MALATTIA ORA!

 

Per quanto riguarda gli integratori e i prodotti dietetici, si può ricorrere al loro utilizzo ma in maniera limitata e molto mirata alla risoluzione di uno specifico problema, in caso contrario è molto meglio un’alimentazione naturale e sana. Gli integratori di vitamine e sali minerali ad esempio sono consigliabili se si praticano sport che prevedono il dispendio in dosi massicce in un tempo limitato di queste sostanze, come ad esempio può capitare durante una gara in bicicletta o un lungo percorso di trekking che porterà un’elevata sudorazione.

RICHIEDI UN CONSULTO MEDICO

Una comunità straordinaria di Professionisti è a tua disposizione.
Cerca tra le tante risposte già ricevute da altri utenti QUI

 

Inoltre gli integratori sono divisi in varie tipologie, quindi è importante scegliere con attenzione quello che risponde alle esigenze in maniera più specifica; inoltre non si devono mai superare le dosi consigliate e si devono leggere attentamente le indicazioni relative alla posologia per evitare di incorrere in qualche problema anzichè migliorare il proprio stato di salute.

Altro fattore molto importante, in particolare quando si tratta di integratori, ma anche di singoli alimenti, è la necessità di non utilizzare lo stesso prodotto o lo stesso alimento in maniera eccessivamente continuativa nel tempo perchè si rischia di appesantire l’organismo nella digestione e nello smaltimento di alcune specifiche sostanze.

Correlati

  • Acne giovanileAcne giovanile L’acne giovanile è un problema per sempre più adolescenti: per quanto non si tratti di una malattia vera e propria, infatti, essa ha notevoli ripercussioni sulla vita sociale dei ragazzi […]
  • Neonati  prematuriNeonati prematuri Neonati  prematuri: le nascite premature, sono dovute a dei problemi legati all'organismo della gestante, ed i più frequenti sono attribuibili ad un'ipertensione, diabete, ed […]
  • Dai tre ai cinque anniDai tre ai cinque anni La crescita del bambino dai tre ai cinque anni. E' la componente ludica ad occupare un ruolo essenziale nella vita del bambino. Fino ai quattro anni si avrà una preferenza per i giochi […]
  • Dai due anni e mezzo ai tre anniDai due anni e mezzo ai tre anni La crescita del bambino dai due anni e mezzo ai tre anni. Da un punto di vista motorio il bambino correrà senza paure e salirà o scenderà le scale aiutandosi con le mani. Il […]
  • Dai due anni ai due anni e mezzoDai due anni ai due anni e mezzo La crescita del bambino dai due anni ai due anni e mezzo. E' il periodo un cui con la comparsa dei secondi molari terminerà la dentizione. Il linguaggio Il suo linguaggio sfocerà nella […]