Home » Forum » Uomo » Protesi all'anca

Taggato: ,

Stai visualizzando 9 post - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Post
  • #7423
    Enrico
    Membro

    Salve a tutti.

    Ho 49 e di recente sono stato sottoposto ad un’innesto di protesi all’anca destra e presto dovro’ farmi operare anche la sinistra.Tutto questo perche’ sono stato colpito da osteonecrosi ad ambedue le teste dei femori.E’ stata molto dura perche’ la lista di attesa era lunghissima ed io soffrivo molto ma dopo l’intervento tutto e’ cambiato.Infatti nel novanta per cento dei casi questi interventi sono risolutivi e cambiano in maniera definitiva la qualita’ della vita.Se volete consigli sull’argomento contattatemi su questo forum.

    #7426
    Marco
    Membro

    L’osteonecrosi dell’anca è una condizione dolorosa che si verifica quando l’afflusso di sangue all’osso è interrotto. Poiché le cellule ossee sono destinate a morire senza un apporto di sangue, l’osteonecrosi in ultima analisi può portare alla distruzione dell’articolazione dell’anca e di conseguenza l’artrite. L’osteonecrosi è anche chiamata necrosi avascolare o necrosi asettica. Anche se può verificarsi in qualsiasi osso, osteonecrosi più spesso colpisce l’anca. Più di 20.000 persone ogni anno si recano in ospedale  per il trattamento di osteonecrosi dell’anca. In molti casi, entrambi i fianchi sono colpiti dalla malattia.

    #7427
    Enrico
    Membro

    Grazie Marco delle precisazioni.

    I medici che mi hanno visitato mi hanno detto che probabilmente e’ stata causata dal cortisone che ,anni prima, prendevo per l’allergia alle graminacee.Quando avevo dai 18 ai 25 anni infatti soffrivo di questa allergia (che fortunatamente poi e’ passata da sola come parecchie volte succede con le allergie)e a quei tempi purtroppo il cortisone era una delle poche cose che funzionavano.

    #7447
    luigi
    Membro

    Anche io ho fatto una protesi all’anca nell’ospedale “Santa Corona” di Pietra Ligure e proprio come dicevi tu e’ stata determinante.Cammino molto bene e non mi fa’ piu’ male neanche il ginocchio.Bisogna dire che la chirurgia ha fatto passi da gigante se pensi che fino a 40-50 anni fa’ i malati di osteonecrosi se la tenevano ed andavano zoppi.

    #7448
    Enrico
    Membro

    Ma daii anche io sono stato operato a Pietra ligure !!Magari ci siamo anche incontrati

    #7680
    Gianni
    Membro

    Grande Ospedale il Santa Corona di Pietra Ligure, molto efficiente ed il personale è validissimo.

     

    #7687
    Francesca
    Membro

    Quindi consigliate l’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure per questo tipo di protesi all’anca? Mia suocera deve fare l’intervento ma ha molta paura del post operatorio.. Si soffre molto? E la riabilitazione dove l’avete fatta? Grazie.

    #7701
    Enrico
    Membro

    Io la riabilitazione la ho fatta a Cairo Montenotte in provincia di Savona.E’ veramente un esempio di buona sanita’.Il posto e’ gradevole ,il personale disponibile,e i fisioterapisti sono competenti ed organizzati.Di questi tempi non e’ poco…..

    #7724
    Francesca
    Membro

    In questi giorni ho sentito pareri molto positivi riguardo al reparto riabilitativo di Cairo Montenotte da parte di alcuni pazienti dello stesso ortopedico che intende operare mia suocera. Tra l’altro erano due persone che dovevano eseguire il secondo intervento ed erano veramente contenti del primo sia per il pre e post operatorio..

Stai visualizzando 9 post - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Il forum ‘Uomo’ è chiuso a nuovi topic e risposte.

Comments are closed.